SINOSSI

Pablo Dominguez, un sacerdote, morì all'età di 42 anni, praticando l'hobby che tanto amava: l'alpinismo.

L'ULTIMA CIMA è uscito in 4 sale spagnole e da lì è arrivato in 18 nazioni, mostrando il segno profondo che può lasciare un buon sacerdote, nelle persone con cui entra in contatto. E genera nello spettatore una domanda bella e compromettente: potrei vivere anche io così?